il ristorante

Incastonato tra il Museo Civico Villa Colloredo e quello diocesano, tra la Cattedrale e la casa natale del tenore Beniamino Gigli, l’edificio che ospita questo nuovo locale, sobrio e raffinato, in via Falleroni 85, si propone come naturale punto di incontro tra musica, poesia e natura nell’affascinante cornice delle colline recanatesi che si intravedono dal cafè. Non è solo questione di collocazione geografica, ma anche di sensibilità ed attenzione. Non a caso il nome Cafè Opera trae ispirazione dalla storia del nostro concittadino, Beniamino Gigli, avvicinatosi alla musica grazie alla cattedrale di cui il padre era il campanaro e alla cappella ancora oggi conservata tra le mura del nostro hotel e del bar.

Il Café Opera con la sua dinamica ed esplosiva Edy Renzetti, propone oltre un centinaio tra distillati, cocktail alcolici, analcolici e bevande per i bambini, ispirate ai personaggi Disney.
La proposta culturale è di abbinare a serate musicali interpretazioni di importanti opere della nostra letteratura e serate eno-gastronomiche alla scoperta dei sapori più caratteristici delle nostre terre.

Download
scarica il menù